Risotto verza e verzini


chef Danilo Angé


Sbucciare lo scalogno, tagliare a julienne, disporre in una piccola casseruola, coprire con l’olio e cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare, filtrare e conservare l’olio.

Tritare metà cipolla, brasare in padella con poco olio, peperoncino e alloro, unire i verzini, rosolare, sfumare con il vino bianco, lasciare evaporare, unire la polpa di pomodoro, salare, pepare e cuocere per circa 40 minuti.

Tagliare i verzini a fette e frullare il fondo di cottura.

Tritare la cipolla rimasta, brasare in una padella con l’olio, unire la verza a julienne, salare, pepare e cuocere a fuoco basso per 30 minuti.

Tostare il riso in una casseruola con l’olio allo scalogno, coprire con il brodo, cuocere per 10 minuti, unire la verza, sistemare di sale e pepe, portare a cottura, togliere dal fuoco e mantecare con burro e formaggio.

Disporre il risotto nei piatti di portata e completare con i verzini e il fondo di cottura.

 

 


Ingredienti


Per 10 persone

  • 800 g di riso carnaroli
  • 100 g di scalogno
  • 200 g di cipolla
  • 1 peperoncino piccante
  • 1 foglia di alloro
  • 600 g di verzini
  • 2 dl di vino bianco
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 600 g di verza
  • brodo vegetale q.b.
  • 100 g di burro
  • 250 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
menù di Capodanno

Il menù di Capodanno

sabato 21 novembre 2020

Scopri
menù natale

Il menù di Natale

sabato 28 novembre 2020

Scopri

Arrosti

sabato 30 gennaio 2021

Scopri