pesce spada

Involtini di pesce spada in agrodolce


chef Maurizio Bosotti


 

Preparare lo sciroppo agrodolce facendo caramellare lo zucchero e aggiungendo poi l’aceto.

Mettere a bagno in acqua calda l’uvetta, tostare i pinoli in padella.

Togliere la crosta al pan carré, tritarla molto sottilmente, far rosolare dell’olio con dell’aglio schiacciato e aggiungere il pane tritato.

Tagliare 30 fettine sottili di pesce spada e tritatelo a coltello il più sottile possibile; unite la polpa del pesce tritato all’uvetta ammollata, ai pinoli, al pane, all’uovo, al prezzemolo e aggiustare di sale e pepe.

Formare degli involtini con all’interno la farcia di pesce, fermandoli con l’aiuto degli stuzzicadenti come per degli spiedini.

Mondare e affettare sottilmente i cipollotti, tagliare e lavare la scarola. Far appassire con un goccio d’olio i cipollotti, aggiungere la scarola, aggiungere lo sciroppo agrodolce e lasciar cuocere a fiamma media fino a quando le verdure sono morbide.

Far scaldare sul fornello  una teglia che possa andare poi in forno, aggiungere un goccio d’olio e far rosolare da entrambe le parti gli involtini, metterli poi in forno a 200° per 10/15 minuti bagnandoli con un goccio di vino bianco.

Una volta cotti, impiattare ponendo sul piatto la scarola e i cipollotti e adagiare gli involtini di pesce spada.

 

 


Ingredienti


Per 10 persone

  • 2kg di pesce spada
  • 10 fette di pan carré
  • 120 g di uvetta
  • 60 g di pinoli
  • 2 spicchi d'aglio
  • 70 g di prezzemolo tritato
  • 1 mazzo di cipollotti
  • 700 g di scarola
  • 100 ml di aceto bianco
  • 50 g di zucchero
  • 150 ml di vino bianco
  • 1 uovo
  • 150 g di olio extra vergine d'oliva
  • sale e pepe

Risotti d’autunno

martedì 27 settembre 2022

Scopri

Sughi classici della tradizione italiana

martedì 11 ottobre 2022

Scopri

Menù d’autunno

mercoledì 26 ottobre 2022

Scopri