Vellutata di zucca, burrata e cime di rapa


chef Maurizio Bosotti


Mondare e lavare la zucca, i porri e le cime di rapa.

Tagliare la zucca a cubi e i porri a julienne

Far appassire i porri con poco olio, aggiungere la zucca e bagnare con brodo vegetale. Lasciar cuocere fino a cottura completa

Frullare e regolare la sapidità insaporendo con la noce moscata.

Sbianchire le cime di rapa in acqua salata e raffreddare immediatamente in acqua e ghiaccio.

Far saltare le cime di rapa con aglio, olio e peperoncino

Riscaldare la crema di zucca, porre nei piatti, nel centro mettere le cime di rapa e la stracciatella, terminare con un filo olio crudo.


Ingredienti


Per 10 persone

  • 1800 gr di zucca mantovana o delica o piacentina, non napoletana
  • 200 gr di porri
  • 1000 gr di cime di rapa
  • 500 gr di stracciatella o burrata
  • 120 gr di olio extra vergine d'oliva
  • n. 1 spicchio d'aglio
  • sale, noce moscata, peperoncino e pepe

Le stagioni in cucina: radicchio e funghi

mercoledì 25 ottobre 2017

Scopri

Interpretando i grandi chef: Gualtiero Marchesi

venerdì 10 novembre 2017

Scopri

Menù d’autunno con le nuove tecniche

mercoledì 15 novembre 2017

Scopri