Crudo di branzino, insalata russa di verdura e frutta


chef Danilo Angé


Sbucciare le carote e le patate, tagliarle a cubetti, farle cuocere in acqua salata e raffreddarle.

Cuocere i piselli in acqua salata, raffreddarli in acqua e ghiaccio e scolarli.

Privare le pesche dei noccioli, tagliarli a cubetti e lasciarle scolare.

Unire le patate, le carote, i piselli, le pesche e la maionese.

Snocciolare le ciliegie, condirle con l’aceto balsamico,

lasciare marinare per 30 minuti e scolarle.

Spinare i filetti di branzino, tagliarli a fette sottili, condirli con sale,

pepe e olio e marinarli per 10 minuti.

Con l’aiuto di un cerchio disporre l’insalata russa sui piatti di portata, adagiarvi le fette di branzino e completare con i capperi, le ciliegie e l’erba cipollina tagliata finemente.


Ingredienti


Per 10 persone

  • 700 gr di filetto di branzino
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 3 limoni
  • 300 gr di ciliegie
  • 100 gr di capperi dissalati
  • 200 gr di carote
  • 400 gr di patate
  • 100 gr di piselli sgusciati
  • 300 gr di pesche noci
  • 200 gr di maionese
  • 30 gr di aceto balsamico
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Le stagioni in cucina: radicchio e funghi

mercoledì 25 ottobre 2017

Scopri

Interpretando i grandi chef: Gualtiero Marchesi

venerdì 10 novembre 2017

Scopri

Menù d’autunno con le nuove tecniche

mercoledì 15 novembre 2017

Scopri